Come preparare l’elisir di rose

L’elisir di rose è un liquore con vero elisir da preparare per occasioni speciali come può essere la Festa della Mamma. Ma, per poterlo offrire alla vostra mamma questo particolare e gustoso liquore dovete iniziare a prepararlo oltre un mese prima. Il risultato è garantito.

Cosa ti serve

Dopo aver scelto i petali delle rose più profumate del vostro giardino, poneteli in un mortaio con una manciata di zucchero e pestatele fino ad ottenere una pasta versatela un barattolo di vetro con chiusura ermetica, nel quale avrete aggiunto anche l’alcool. Quindi lasciatelo ancora riposare per 10 giorni, al buio e lontano da fonti di calore. Durante questo periodo agitare moderatamente una volta al giorno il barattolo con il suo contenuto.

Dopo il tempo prescritto preparate lo sciroppo: in una pentola versate l’acqua (350 ml) e lo zucchero (350 gr), portate al bollore lo sciroppo, una volta raggiunto il bollore, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. Unite lo sciroppo al composto nel barattolo. Lasciate macerare ancora il tutto per una settimana agitando ogni tanto.

Trascorso questo tempo, filtrate, imbottigliate e tappate con ceralacca e sughero. Aspettate almeno due mesi prima di consumare questo elisir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate
Pubblicità







Verdura e frutta di stagione