Come preparare un Bellini cocktail

Storia

Il Bellini è stato inventato nel 1948 da Giuseppe Cipriani, capo barista dell’Harry’s Bar di Venezia. Per via del suo colore rosato che ricordò a Cipriani il colore della toga di un santo in un dipinto di Giovanni Bellini, egli intitolò il cocktail al pittore veneziano. Il drink divenne una specialità stagionale dell’Harry’s Bar di Venezia, uno dei locali favoriti da Ernest Hemingway, Gianni Agnelli, Sinclair Lewis e Orson Welles. Successivamente divenne molto popolare anche alla sede dell’Harry’s Bar di New York. Dopo che un imprenditore francese instaurò una rotta commerciale per trasportare polpa di pesche bianche fra le due località, il cocktail divenne un classico oggi diffuso nei bar di tutto il mondo. Continua a leggere

Come preparare un White lady cocktail

Storia

Molti paesi ne rivendicano la paternità. La Francia vuole che sia stato creato in onore dell’opera “La Dame invisible” di François-Adrien Boieldieu; Stati Uniti secondo i quali fu dedicato a Ella Fitzgerald che con abito bianco cantava “Sophisticated lady”. Continua a leggere

Come preparare un Whiskey Sour cocktail

Storia

La storia del Whiskey Sour è vecchia come il whisky stesso, visto che il metodo di preparazione è quello dei primi cocktail: zucchero nel bicchiere, succo, whiskey e ghiaccio sbriciolato o almeno questa è la prima ricetta scritta dell’immarcescibile Jerry Thomas. Continua a leggere

Come preparare un Tuxedo cocktail

Storia

La storia del cocktail Tuxedo è avvolta nel mistero, c’è chi pensa sia una variante del Martini Cocktail e chi ritiene che ne sia il padre. L’unica certezza è che nel 1886 il Tuxedo Club, un club per facoltosi gentleman americani, aprì i battenti e proprio in quel cenacolo di allegri gaudenti nacque il cocktail. Continua a leggere

Come preparare un Stinger cocktail

Storia

Le origini dello Stinger sono incerte, come la maggior parte dei cocktail, che parrebbero risalire almeno allo scorso secolo, e sembra risalgano addirittura alla fine dell’800, in cui compare un drink dalla ricetta molto simile in un ricettario del 1892. Continua a leggere

Come preparare un Sidecar cocktail

Storia

Pur non essendo pacifica l’esatta origine del Sidecar, si ritiene che sia stato inventato all’Hôtel Ritz di Parigi verso la fine della seconda guerra mondiale. Graham Greene nel suo libro Brighton Rock, pubblicato nel 1938, lo fa servire ad un suo personaggio (Silvia). Divenne in seguito famoso grazie all’Harry’s Bar, sempre a Parigi. Continua a leggere

Come preparare un Screwdriver cocktail

Storia

Secondo un articolo del Time, lo Screwdriver è nato agli inizi degli anni ’50 in un bar del Park Hotel di New York. Lì agenti segreti turchi rifugiati dai balcani e ingegneri americani erano soliti miscelare la vodka con succo d’arancia in lattina. Per mescolare i due ingredienti, non avendo strumenti più adatti, utilizzavano un cacciavite, da qui il nome del cocktail. Da esso deriva un altro drink ufficiale IBA e cioè il noto Harvey Wallbanger. Continua a leggere

Come preparare un Sazerac cocktail

Storia

Si racconta che l’avo dell’attuale Sazerac sia stata una bevanda preparata da un farmacista creolo di origini francesi, trasferitosi dalle Antille a New Orleans nel 1834: Antoine Amédée Peychaud, talentuoso inventore di bitter aromatici che serviva ai suoi clienti mescolati con cognac e altri liquori. I bitter del farmacista erano pozioni curative toniche e rivitalizzanti, in voga ai tempi. Verso la fine del XIX secolo, al Sazerac si aggiunse l’ingrediente assenzio. Continua a leggere

Come preparare un Rusty Nail cocktail

Storia

l termine Rusty Nail vuol dire letteralmente “Chiodo Arrugginito“, dato che il suo colore ricorda prorpio quello del ferro ossidato . Svariate sono le storie che si raccontano sul suo conto, c’è chi dice sia nato nel 1942 da un Barman che creò la miscela in onore dell’artista Theodore Anderson, e chi invece suppone che sia stato ideato nel 1950 da Norman Mackinnon custode della segreta ricetta di uno dei due ingredienti che lo compongono, il Drambuie, liquore al miele molto delicato che insieme al Whisky danno vita al Rusty Nail, un drink dopo cena dal gusto delicato e intenso. Continua a leggere

Translate

Pubblicità







Verdura e frutta di stagione